No menu items!

Tweppy, la soluzione a portata di click per i problemi di produttività aziendale

Più letti

Quando si parla di software mirati a incrementare la produttività e la gestione del lavoro in azienda, Tweppy è sicuramente una delle soluzioni più efficaci sul mercato.

Un software semplice da utilizzare che mira a risolvere tutto quell’insieme di problematiche interne capaci di porre un freno allo sviluppo di piccole e medie imprese.

All’interno di queste problematiche comuni alla maggior parte delle PMI possiamo trovare di tutto e di più, partendo dalla semplice dimenticanza di un dipendente, alla incompletezza o frammentazione delle informazioni aziendali, fino alla programmazione e al coordinamento delle attività quotidiane per un intero team di lavoratori e collaboratori.

Inoltre, è impossibile negare che al giorno d’oggi un’importantissima parte del lavoro svolto dalle aziende, di qualsiasi settore, avviene proprio online tramite computer e smartphone. Basti riflettere a quante volte ci ritroviamo a dover mandare preventivi e richieste, organizzare call e meeting virtuali, firmare ed inviare contratti. Gestire tutte le informazioni e le attività digitali in modo efficace è quindi fondamentale per un’organizzazione produttiva.

Tweppy riesce a rendere tutto ciò immediato ed efficace, tramite tantissime funzioni dedicate e personalizzabili a seconda delle specifiche esigenze aziendali.

Cos’è e come funziona Tweppy nel dettaglio

Tweppy è appositamente pensato per risolvere definitivamente la mancanza di organizzazione interna, diventando il principale strumento di lavoro grazie a decine di funzioni per condividere informazioni, collaborare e coordinarsi con il team, gestire le attività, comunicare internamente e con l’esterno.

All’interno dello strumento è possibile salvare qualsiasi tipo di informazione, dati che normalmente sarebbero sparsi in una miriade di strumenti, file e cartelle diverse. Email, note ed appunti interni, telefonate, meeting, attività da svolgere, anagrafiche… tutto diventa centralizzato ed accessibile da tutti i collaboratori, all’interno di un unico strumento.

Ti potrebbe interessare anche:  bit bmps di Banca Monte Paschi di Siena - ISIN: IT0005218752

Inoltre, queste informazioni sono organizzabili e ricercabili in maniera estremamente rapida efficiente. In pochi clic è infatti possibile richiamare tutti i dati relativi ad un contatto, oppure tutte le informazioni relative ad un determinato processo grazie alla comodissima funzione delle “pratiche” (ad es, tutte le email, telefonate e note interne relative alla “Richiesta preventivo” di Mauro Bianchi possono essere associate ad una pratica dedicata). Ritrovare quella vecchia comunicazione di cui hai bisogno non è più un problema!

Ti potrebbe interessare anche:  Prezzo petrolio, analisi del costo del greggio

Completezza ed ordine delle informazioni sono fondamentali, ma altrettanto è la fruibilità delle stesse da parte del team. All’interno di Tweppy, basta un click per condividere un dato, una pratica o qualsiasi altro elemento con uno o più collaboratori.

Interfaccia Tweppy
Interfaccia di Tweppy: gestione delle comunicazioni e chat collaborativa con il Team

Prendiamo una email, ad esempio, dato che questo software si sostituisce al normale client di posta, integrando al suo interno le mail inviate e ricevute come qualsiasi altra tipologia di informazione. Tramite Tweppy, potremo decidere in totale autonomia chi deve visualizzare un determinato messaggio. Anziché inoltrare una mail per farla leggere anche ad un collaboratore, è sufficiente aggiungerlo come visualizzatore di quella comunicazione e subito Tweppy la condividerà, inviando una notifica da gestire.

Spesso è anche necessario collaborare, chiedendo o fornendo chiarimenti ai colleghi. Tweppy viene in nostro aiuto tramite la funzione della chat contestuale. Ogni “contesto” (mail, note, telefonate, appuntamenti…) presenta una chat dedicata, tramite cui è possibile scambiare messaggi e documenti in tempo reale relativamente a quello specifico argomento.

La chat è strutturata in questo modo appositamente per favorire la produttività, in quanto la conversazione è sempre legata al contesto, le informazioni rimangono ordinate ed è possibile evitare decine di interferenze nel lavoro del team tramite micro-meeting, post-it ed email per scambiare informazioni.

Interfaccia-Tweppy-2
Interfaccia di Tweppy: assegnazione incarico ad un collaboratore

Non da ultimo, Tweppy svolge anche la funzione di gestore delle attività del team. Partendo da qualunque contesto, in pochi click è possibile assegnare a se stessi o ai collaboratori uno o più incarichi, specificando cosa fare, entro quando e se sia urgente.

Ti potrebbe interessare anche:  AZIONI ENEL, QUOTAZIONE IN TEMPO REALE
Ti potrebbe interessare anche:  AZIONI ENEL, QUOTAZIONE IN TEMPO REALE

Aspetto molto utile, gli incarichi possono essere assegnati partendo direttamente da una email. Pensa infatti a quante attività e processi interni nascono da una email ricevuta. Una richiesta di preventivo, una domanda per il supporto, una fattura da registrare… Tramite Tweppy, è sufficiente assegnare un incarico al giusto collega direttamente dalla email, incarico che è legato al contesto e quindi contiene già tutte le informazioni necessarie per svolgere rapidamente l’attività (il corpo della mail, l’anagrafica del mittente, gli allegati…).

Interfaccia-Tweppy-3
Interfaccia di Tweppy: Dashboard di monitoraggio incarichi

Tutte le cose da fare sono ovviamente disponibili in un elenco personale, permettendo una adeguata consultazione e programmazione delle attività giornaliere e rendendo impossibili le dimenticanze. Ogni volta che viene completato un incarico, la persona che l’ha assegnato riceve una notifica, feature che, assieme alla dashboard di monitoraggio, rende chiari lo stato di avanzamento delle attività e la produttività del sistema organizzativo.

A dire la verità, in ogni organizzazione molte attività sono standard, seguendo processi interni già definiti secondo diverse fasi. Ad esempio, una richiesta di preventivo può essere tipicamente seguita da una chiamata da parte del commerciale, l’invio di una proposta, un ulteriore meeting ed infine la firma del contratto ed emissione fattura.

Grazie alle funzionalità di intelligenza artificiale, Tweppy è in grado di assegnare gli incarichi e condividere le informazioni in modo automatico con tutti i collaboratori coinvolti nel processo, secondo il suo stato di avanzamento. Una feature che permette un notevole taglio delle attività ripetitive e di dedicare maggior tempo alle attività più produttive.

Ti potrebbe interessare anche:  Wellbid: le aste online sono affidabili?

Consulenza e formazione per un Progetto completo

Tweppy è uno strumento facile ed intuitivo da utilizzare, tuttavia è inutile negare che ognuno di noi ha un diverso rapporto con la tecnologia, differenza che è possibile avvertire particolarmente nelle PMI in cui vi è un grande divario generazionale.

Lo strumento non è pensato per permettere di lavorare in maniera rapida ed efficiente solo a coloro che sono più abili con la tecnologia, bensì vuole mettere tutti allo stesso livello.

Ti potrebbe interessare anche:  Prezzo petrolio, analisi del costo del greggio

Proprio per questo motivo, scegliendo di adottare Tweppy all’interno dell’azienda tutti collaboratori ricevono formazione e supporto costante nell’utilizzo, partendo dalle funzioni più basilari fino alle parti avanzate del software, secondo delle fasi ben definite.

Molto spesso infatti, quando si decide di adottare un nuovo software all’interno dell’attività lavorativa, la formazione viene completamente tralasciata ed ignorata. È però proprio la capacità di utilizzo di uno strumento che fa la differenza quando si parla di produttività, ancora prima di parlare di funzionalità.

Ma il supporto di Tweppy si spinge anche oltre, mettendo a disposizione del cliente un consulente dedicato che aiuta ad ottimizzare l’organizzazione ed i suoi processi, e che insegna a tutti i collaboratori un metodo di lavoro pensato appositamente per favorire produttività, lavoro in team e benessere lavorativo.

In definitiva, con Tweppy non si sceglie solo un software, ma un vero e proprio Progetto per dare una svolta alla propria PMI. Una volta provato, è davvero difficile riuscire a rinunciare a questa soluzione aziendale completamente made in Italy, che vanta un tasso di soddisfazione pari al 95%. Davvero incredibile!

More articles

Ultimi articoli