Quotazione oro usato | Prezzo valutazione e valore in tempo reale

tutto sulla quotazione oro usato
Tutto sulla quotazione oro usato

Quotazione oro usato, o anche detto trattato, corrisponde al proprio valore di mercato.

La quotazione del valore dell’oro stimato in borsa, fa riferimento alla sua forma naturale, quindi all’ oro da 24 carati e il valore si calcola in Once o in grammi. Per la quotazione oro usato fate attenzione alla purezza.

  • quotazione oro usato:
  • in once;
  • in grammi.

Quest’ oro è differente dallo stesso che troviamo solitamente nei nostri preziosi, di solito, per l’appunto, i gioielli che compriamo sono composti da oro in lega insieme ad altri materiali metalli che, di fatto diminuiscono il valore dell’oro impiegato.

Quotazione oro usato – tutto ciò che devi sapere su FocusFinanza.com

Come detto, quindi, i preziosi in oro che solitamente troviamo sul mercato, sono molto spesso miscelati ad altri materiali, poiché il nostro metallo prezioso è eccessivamente malleabile per un utilizzo esclusivo nella produzione di gioielli.

Ecco quindi il motivo per cui è miscelato insieme ad altri metalli che rendono la lega più resistente.

E’ possibile individuare l’esatta quantità tramite l’analisi della punzonatura. Il controllo della punzonatura, se presente, permette mediante la sigla stampata sul gioiello di identificare la purezza dell’oro. Questo dato viene indicato in millesimi o in carati.

Dove vedere la quotazione dell’oro usato in tempo reale

Tra i molti siti che permettono di vederla, ci sentiamo di consigliare OroLive, uno dei compro oro più importanti di Roma. Sul sito è visibile la quotazione oro usato sempre aggiornata in tempo reale ed il grafico dell’andamento del prezzo, molto utile per scegliere il momento opportuno per vendere.

Ti potrebbe interessare anche:  Quotazione del petrolio in tempo reale

LA QUOTAZIONE ORO USATO: I CARATI COSA SONO?

La parola carato in ambito gioielleria assume un duplice significato, ovvero unità per la misura del peso dei materiali, sia come indice di purezza delle leghe che compongono oro. 

I carati esprimono quanto oro è contenuto in un gioiello (quotazione oro usato).

La stima di un prezioso in oro, è formata dai carati che lo compongono, e anche dall’attuale prezzo in borsa. Per quantificare il prezzo dell’oro usato è doveroso basarsi sulle quotazioni dell’oro usato, in continua variazione, stabilito quotidianamente dalla Borsa di Londra 2 volte nell’arco delle 24 ore

Il valore del gioiello si evidenzia pure dal tipo di materiale con cui l’oro è lavorato.

Tramite le quotazioni dell’oro usato, è possibile conoscere in anteprima la stima del ricavo, derivante dalla vendita dei tuoi gioielli in oro.

Prezzo oro usato – tutto ciò che devi sapere su FocusFinanza.com

E’ opportuno monitorare ed informarsi sulle oscillazioni delle quotazioni dell’oro, così da sapere sempre con certezza il prezzo dell’oro usato.

Se vuoi venire a conoscenza della stima del tuo gioiello e avere anche una quotazione dell’ oro accurata rivolgiti sempre ad una gioielleria affidabile.

Ti sarà fatta una stima aggiornata del tuo oro.

SEGUI LA QUOTAZIONE ORO USATO AGGIORNATA IN TEMPO REALE

QUOTAZIONE ORO USATO COME E’ VALUTATO IL PREZZO IN STERLINE E LINGOTTI IN ORO

Può capitare di avere necessità di vendere il proprio oro. Magari perché si ha bisogno di denaro. Ecco perché, quello che si fa è informarsi del prezzo dell’oro così da capire il momento più appropriato per vendere.

Tuttavia, oltre ad informarsi sulla quotazione dell’oro usato, è bene fare attenzione alla tipologia di oro che si vuole vendere, in poche parole da quanti carati è composto il nostro gioiello.

Ti potrebbe interessare anche:  Yahoo Finanza, scarica la nuova app su Store e Google Play

Quindi in base alla caratura dell’oro si ha la sostanziale differenza nella quotazione fra oro in gioiello, in lingotti o liquidità

Se la caratura sarà identica, l’oro varrà a seconda del peso

In questa situazione, ci focalizzeremo specificatamente sull’oro usato. Sopratutto sui lingotti e sterline, per capire in maniera più approfondita il modo in cui avviene la quotazione. In particolare tra l’oro usato per queste 2 tipologie di investimento e il miglior momento per una possibile vendita (quotazione oro usato).

Prima di tutto, va detto che il prezzo dell’oro oscilla e non solo nell’arco delle 24 ore, ma spesso di ora in ora. La quotazione di questo prezioso metallo, difatti, è indicata 2 volte al dì, alle 10.30 e alle 15 di sera attraverso London Bullion Market Association .

Il prezzo che viene indicato con fixing, oltre a darci l’opportunità di sapere la quotazione, ci da la facoltà di capire la capacità nei mercati tra offerta e domanda.

Nel momento in cui abbiamo preso la decisione di vendere oro usato, quello che dobbiamo avere in mente è che il prezzo dell’oro, ovvero il fixing, è indicato per l’oro a 24 kt , ovvero la purezza dell’ oro.

Nella stragrande maggioranza delle volte, l’oro usato per la creazione di monete e gioielli non è puro, ma ogni volta composto e legato insieme ad altri metalli.

Per di più, nel prezzo dell’oro non è valutata l’usura, ma esclusivamente il peso del gioiello.

Un lingotto d’oro usato non equivale, pesandolo, né più né meno di uno fresco di conio. Significa che i prezzi di entrambi dipendono solo ed esclusivamente dal peso e dalla caratura. Anche se, nel caso dei lingotti, si tratta sempre di oro puro, ossia a 24 carati.

LA QUOTAZIONE ORO USATO NELLE MONETE

Anche parlando di gettoni d’oro bisogna considerare il fatto che anche le monete d’oro raramente vengono realizzate in lega con oro puro. Un esempio è la sterlina inglese, appunto, coniata a ventidue carati, e mai a ventiquattro carati.

Ti potrebbe interessare anche:  QUOTAZIONI PETROLIFERE: prezzo petrolio BRENT e WTI in tempo reale

In questa casistica, se si ha necessità di sapere la quotazione di una moneta di sterlina in oro, è basilare differenziare tra con il valore dell’oro puro e il valore quello dell’oro che possiede una distinta caratura. 

Gli strumenti che permettono di conoscere le quotazioni oro usato in diverse carature sono molteplici, anche online, pertanto sapere il valore delle proprie monete sarà semplice.

Facciamo presente che sulle sterline, analogamente ai lingotti, non vi è distinzione di prezzo in valutazione tra nuova e usata.

Subentra però in questo campo una variante da tenere in considerazione, ossia la modalità di conservazione della propria moneta (o dei propri lingotti). Ciò può portare ad un ribasso del peso dell’oggetto, dovuto a graffi, oppure a consunzione ecc, andando di fatto a variare, in negativo, sul valore della moneta.

E’ possibile però che la vostra sterlina possa non venire valutata per il peso ma per l’età. Questo è il caso di quando la vostra sterlina abbia acquisito un valore numismatico, ossia sia diventata difficile da reperire, quindi rara.

Rientrano in questa casistica quelle monete di uno specifico anno in particolare.

E’ questa però un ipotesi, riferita alle sterline, molto improbabile dato che le sterline in oro sono monete tutt’altro che rare. Rare e quindi raramente la quotazione è effettuata perseguendo le regole dettate della numismatica.

Riguardo la quotazione oro usato abbiamo concluso.

Leggi anche: bitcoins walletcometafondoquotazioni petrolioprezzo petrolioquotazioni petroliferemercati asiatici oggiprezzo WTIquotazione del petrolioquotazione metalli preziosiquotazione criptovalutayahoo finanza

Potrebbero interessarti anche...