Quotazione dei metalli preziosi

quotazione metalli preziosi

Indicazioni e dati sulla quotazione dei metalli preziosi

Quotazione dei metalli preziosi. Nel mondo della finanza e degli investimenti una buona soluzione per iniziare a far trading, sopratutto se non si è ferrati in questo settore, è quello di avvicinarsi investendo sui metalli e in materie prime. E’ proprio questa la scelta più consigliata dai tecnici del settore ai novizi del trading e difatti, nella maggior parte dei casi, i metalli sono l’oggetto dei primi investimenti nel settore, per poi ampliare il proprio range anche a soluzioni diverse in base alla propria strategia.

Investire in essi è possibile immediatamente attraverso piattaforme specifiche online e per il tramite di strumenti come i CFD

I CFD nella quotazione dei metalli preziosi

Un valido strumento nella quotazione dei metalli preziosi

CFD (Contratti di Differenza), rappresentano uno strumento di finanza il cui valore riproduce uno specifico andamento di un asset finanziario. Tramite i CFD è possibile trattare in rialzo e in ribasso sulle diverse tipologie di asset possibili: dalle azioni alle coppie valutarie, passando alle criptovalute e alle materie prime, oppure gli indici di borsa e molto altro.

Ti potrebbe interessare anche:  Yahoo Finanza, scarica la nuova app su Store e Google Play

I CFD quindi, permettono, anche ai non esperti in finanza e a quanti non dispongono di considerevoli capitali, di riuscire a ricavare guadagni giocando sui rialzi o ribassi del mercato, seguendo le loro abilità in fase di previsione dei dati di mercato.

Noi di FocusFinanza.com vogliamo darvi la possibilità di avere i valori aggiornati delle quotazioni dei maggiori metalli preziosi. Di seguito, i link per le quotazioni aggiornate in tempo reale (futures). 

La quotazione dei metalli preziosi

Quotazione dei metalli preziosi e di base

Distinzione in quotazione dei metalli preziosi e di base

Non tutti i metalli sono uguali, è ovvio, e non tutti sono quotati allo stesso modo. La suddivisione è tra preziosi e di base.

  • Sono preziosi i seguenti:
  • l’oro,
  • l’argento,
  • il platino,
  • il palladio.

E poi,

  1. Quotazione metalli di base:
  2. il rame,
  3. l’alluminio,
  4. il piombo,
  5. lo zinco,
  6. lo stagno,
  7. il nichel.

Come anticipato quindi, i metalli hanno questa suddivisione ma le procedure per determinare la quotazione del metallo, che sia prezioso o di base, è sempre uguale. La determinazione del prezzo di ogni metallo viene effettuata calcolando la domanda e l’offerta. 

Ti potrebbe interessare anche:  Finanziamenti Europei 2020: guida alla domanda

Metalli di base, quotazione non solo dei metalli preziosi

Le analisi dei metalli di base è effettuata sul LME, ossia il London Metal Exchange. Va evidenziato che i metalli di base sono utilizzati dall’industria in maniera pura e, quindi, investire in essi è comunque possibile ipotizzando sui rialzi o ribassi degli stessi. La loro quotazione è molto variabile in quanto soggetta a innumerevoli variabili. 

Da sapere sulla quotazione dei metalli preziosi 

Ciò che hanno in comune i metalli preziosi è che vengono determinate in $ all’oncia. Per tanto, se avete intenzione di affacciarvi sul mondo dell’investimento di questi metalli avrete a che fare con valori per singola oncia. L’oncia è l’unità per misurare la massa adottata nel Regno Unito ma anche in diversi Paesi anglosassoni e pure dagli USA. Una oncia è pari a 28,35 gr. 

La quotazione non avviene su una singola borsa, infatti il platino è quotato sul London Platinum and Palladium Market, come anche il palladio e hanno 2 fixing ogni giorno. 

Da sapere che, nel ’71 fu soppressa l’uguaglianza tra la quotazione dell’oro e del dollaro. Di conseguenza, i due metalli oro e argento sono quotati sul London Buillion Market Association e anche qui subiscono hanno 2 fixing al giorno. 

Ti potrebbe interessare anche:  Rc auto: il mercato Italia, novità 2020

I fattori d’influenza sulla quotazione dei metalli preziosi

I dati sugli andamenti dei valori dei metalli è influenzato da molte variabili esterne ma, anche, dalla stessa quotazione della valuta USA. Noterete che la quotazione dei metalli è espressa in $ ed è ovvio e logico che subiscano variazioni di quotazione in base alla variazione della banconota americana. 

Dove investire nella quotazione dei metalli preziosi?

Come dobbiamo muoverci se volessimo affacciarsi nell’investimento dei metalli? Come è inteso, di certo, una buona strategia prevede uno studio a monte dei dati e delle previsioni degli analisti. Quindi, asserendo che il citato studio è prioritario in importanza, possiamo considerare, come principio generale, che i metalli di base sono molto suscettibili agli andamenti della industria mondiale nonché dalla crescita dell’economia mondiale, mentre i metalli preziosi sono per lo più vincolati al mondo della speculazione in genere. Infatti, essi accusano degli andamenti degli importanti fondi speculativi che, a catena, sono suscettibili alle previsioni dell’economia globale. 

Ulteriori informazioni o approfondimenti consulta quotazione metalli preziosi su Money.it

Leggi anche: bitcoins walletcometafondoquotazioni petrolioprezzo petroliomercati asiatici oggiprezzo WTIquotazione del petrolioquotazione oro usato

Potrebbero interessarti anche...