Mercati Asiatici Oggi: migliori ETF per investire

Mercati Asiatici Oggi

I quattro ETF migliori per investire nei Mercati Asiatici Oggi

Panoramica sui Mercati Asiatici Oggi

Mercati Asiatici Oggi. Essendo l’Asia zona di Paesi in forte crescita ed espansione economica, tentare di investire verso questi Paesi è indubbiamente una buona occasione per coloro che cercano di aumentare i propri profitti con nuove opportunità. Infatti gli indici dei mercati asiatici oggi raffigurano una considerevole percentuale di quelli mondiali. Inoltre, come già detto, può rappresentare una buona occasione per investire in mercati nuovi e in forte espansione.

Indice: mercati asiatici oggi


Investire in Asia e nei Mercati Asiatici Oggi

Mercati Asiatici Oggi, le possibilità con le borse orientali

Mercati Asiatici Oggi. E’ da tenere in considerazione che quando si menzionano questi mercati, non si sta parlando unicamente dei mercati già maturi e consolidati (ad esempio quelli del Giappone), bensì si valutano anche altre nuove realtà di rilievo che si stanno affacciando ai mercati finanziari. 

Tant’è che la zona asiatica definita come Pacific Rim (anello del Pacifico), rappresenta quasi il 60% delle transazioni globali e, analisti ed esperti di economia, ipotizzano un ulteriore incremento pari al 70% PIL in questa regione.

Ti potrebbe interessare anche:  Finanziamenti a fondo perduto per PMI e autonomi

Infatti una delle linee di pensiero degli esperti è che buona parte dell’economia globale si riverserà verso i Paesi come Singapore, Hong Kong e Taiwan per via della strada intrapresa dal continente europeo e degli USA parte orientale di de-industrializzazione.

Ecco perché, per quanti volessero tentare di affacciarsi al mondo degli investimenti consapevolmente, considerare i mercati asiatici oggi può rivelarsi una ottima opportunità sia oggi che in futuro.


Migliori ETF per i mercati asiatici oggi

I fondi d’investimento dei mercati asiatici oggi

Stiamo parlando di un mercato abbastanza complesso. Infatti questa borsa consiste di differenti indici, uno per mercato, utili per riuscir a prender riferimento su ciascun Paese.

Per poter riuscire ad individuare i migliori mercati finanziari d’Asia è però innegabile che l’aver a disposizione dei capitali cospicui e uno studio del settore approfondito permetterebbero una più rapida riuscita in una efficiente differenziazione.

Ecco perché, di seguito, indichiamo i miglior ETF disponibili al fine di replicare gli indici asiatici senza dover però abbandonare una efficace differenziazione.


ETF nei mercati asiatici oggi

Ma cosa sono gli ETF nei mercati asiatici oggi?

ETF sta per Exchange Traded Fund, e identificano uno specifico tipo di d’investimento (oppure Sicav) con principalmente 2 caratteristiche fondamentali:

  • viene negoziato nel mercato come un’azione;
  • deve replicare, nel mercato, l’indice di riferimento (benchmark) con gestione passiva.

Un ETF accorpa in un unico strumento le peculiarità sia di un fondo che di una azione, permettendo ai possessori di godere della forza di entrambi questi strumenti:

  • differenziazione e diminuzione dei rischi propri del fondo;
  • duttilità e chiarezza d’informazione nella negoziazione real time tipico delle azioni.


Gli ETF per i mercati asiatici oggi

iShares Core Msci Pac Ex-J – IE00B52MJY50

L’ETF consente di capitalizzare in tutti i mercati d’Asia tranne il Giappone. L’ETF replica l’indice MSCI PACIFIC EX JAPAN TRN INDEX. Si compone di azioni a lunga e media capitalizzazione delle quattro nazioni sviluppate nella zona (sempre Giappone escluso). Grazie ai 146 elementi di cui è composto, ricopre quasi l’85% del mercato flottante, ossia del numero di azioni normalmente trattate, per ciascun Paese.

I Paesi sono:

  1. l’Australia per il 58%
  2. Hong Kong per il 29%
  3. Singapore per il 11%
  4. la Nuova Zelanda 2%
Ti potrebbe interessare anche:  Quotazione dei metalli preziosi

Altro aspetto dell’ETF riguarda l’economicità: il compenso annuale per la gestione si attesta ad un minimo 0,20%. Altre caratteristiche sono che è a replica fisica, poi a accumulazione dei ricavi, e identifica, ad ora, ottimi fondamentali.

La relazione tra Prezzi e Utile è fissato a 14,46, molto distante dai livelli di allarme.

Bisogna però valutare anche gli aspetti negativi. Uno fra questi è la concentrazione settoriale. Viene appunto qualificato dal settore finanziario, che raffigura oltre il 36% del totale del mercato. Troviamo poi gli immobili con quasi un 15% e poi i materiali con quasi l’11%.

Sono queste poi le ragioni che rendono tale indice ciclico, cioè aumenta nelle fasi di crescita economica e si ridimensiona nelle fasi regressive.


Altri ETF per i mercati asiatici oggi

Lyxor Msci Ac Asia Ex-J – LU1900068161 per i mercati asiatici oggi

L’ETF replica il MSCI AC ASIA EX JAPAN TRN INDEX, prodotto da 953 azioni delle due nazioni maggiormente sviluppate e nove tra gli emergenti della stessa area. Anche qui, come nella precedente, sono comprese azioni sia di larga che di media capitalizzazione.

i Paesi con relativa percentuale:

  • la Cina con il 35%
  • la Corea del Sud con il 16%
  • Taiwan con il 14%
  • Hong Kong con l’11%
  • l’India con il 10%
  • ed altri con il restante 14%

Contrariamente alle caratteristiche del precedente, questo ETF di Lyxor è a di replica sintetica. Anche i costi per la gestione annuale sono diversi, più elevati, attestati sullo 0,50%. infine, è con accumulazione dei ricavi.

Per quanto riguarda le componenti di settore, si nota l’elemento finanza in riduzione, occupando un 24%, troviamo poi le tecnologie informatiche con quasi il 17% e infine i beni voluttuari con poco più del 13%.

Anche questo ETF è influenzato dalle fasi cicliche economiche ma è maggiormente sensibile e collegato alla information tecnology, ma anche dalle comunicazioni in genere.


Ancora altri ETF per i mercati asiatici oggi

Altri ETF per i mercati asiatici oggi: iShares Msci Emerging Asia – IE00B5L8K969

Questo ETF riproduce gli andamenti del MSCI EM ASIA TRN INDEX che è prodotto da 881 azioni delle nove maggiori nazioni emergenti e i loro mercati (ossia i large-cap e i mid-cap).

Ti potrebbe interessare anche:  Double up mania: che cos'è, come funziona, è una truffa?

i Paesi:

  • la Cina con il 41%
  • la Corea del Sud con il 19%
  • Taiwan con il 16%
  • l’India con il 12%
  • la Thailandia con il 3%
  • e gli altri con il 9%

Le specifiche dell’ETF sono: costi annuali per la gestione pari al 0,65%, è un “fisico“ con accumulazione dei ricavi.

E’ suddiviso per lo più dal settore finanziario che occupa quasi il 22%, poi troviamo l’information technology con un 19,50% e infine dalle comunicazioni in genere con poco più del 14%.

Anche questo ETF, analogamente ai precedenti, è un andamento alquanto ciclico.


La nostra opinione sui mercati asiatici oggi

FocusFinanza sui mercati asiatici oggi

Mercati asiatici oggi. Dato che questi prodotti posseggono indici differenti, è davvero complicato poter elaborare una idea unica sugli stessi. Ci viene in contro però lo studio delle analisi nei settori e nelle nazioni in cui questi lavorano, consentendo di elaborare un pensiero logico.

Nello specifico, possiamo considerare che se tratti un ETF su MSCI Emerging Market, hai la possibilità di considerare anche iShares Core Msci Pac Ex-J poiché non lavora specificatamente sul mercato cinese, che invece già risulta in MSCI Emerging Markets.

Considerazioni sui Mercati Asiatici Oggi

Al contrario, se l’ETF di tuo possesso è quello che lavora sui Paesi emergenti dei mercati orientali, hai la possibilità di scegliere uno tra gli altri due prodotti. Dato che non hai interessi sul mercato cinese negli altri tuoi prodotto non incorrerai nel problema della differenziazione apparente, uno sbaglio molto ricorrente negli investitori.


Sommario: mercati asiatici oggi

  1. Investire in Asia e nei Mercati Asiatici Oggi
  2. Migliori ETF
  3. Cosa sono gli ETF?
  4. iShares Core Msci Pac Ex-J – IE00B52MJY50
  5. Lyxor Msci Ac Asia Ex-J – LU1900068161
  6. iShares Msci Emerging Asia – IE00B5L8K969
  7. l’opinione di FocusFinanza

Dopo aver letto Mercati Asiatici Oggi leggi anche gli articoli suggeriti in basso


Ulteriori informazioni o approfondimenti consulta Mercati Asiatici Oggi su Money.it


Leggi anche: bitcoins walletcometafondoquotazioni petrolioprezzo petrolioprezzo WTIquotazione del petrolioquotazione metalli preziosiquotazione oro usato

Potrebbero interessarti anche...