Consigli per investimenti sicuri. Dove e come investire nel 2021

  • Prima di prendere qualsiasi decisione/iniziativa di investimento bisogna darsi delle regole di investimento in modo tale da non andare incontro a dei disastri finanziari. Considerato che:
  • Il prezzo dell’oro è aumentato a prova del fatto che il bene rifugio per eccellenza è un investimento sicuro oggi come oggi;vale la stessa cosa per altre tipologie di investimenti sicuri come i diamanti, gli immobili , le obbligazioni garantite dallo Stato o i Buoni delle Poste Italiane.
  • Pertanto se stai cercando di investire denaro, probabilmente sei alla ricerca di investimenti sicuri per i tuoi risparmi.

Quindi in generale la cosa più importante che gli investitori dovrebbero considerare in un investimento è la sicurezza.

Ma come fare per selezionare le migliori possibilità d’investimento?

Questa è una guida agli investimenti sicuri di Forex Trading Italia

Come investire nel 2021?

Considerando l’attuale mercato, nonché recenti instabilità causate dalla pandemia mondiale, dai governi, dai conflitti politici, dai disordini sociali e dalla crisi generalizzata dei mercati finanziaricome conviene investire nel 2020 / 2021 e quali sono gli strumenti più sicuri e redditizi?

Innanzitutto prima di indirizzare il risparmiatore su di una forma di investimento bisognerebbe conoscere il suo profilo di rischio.

Ti potrebbe interessare anche:  I migliori investimenti in titoli azionari

Poi, per una strategia vincente l’investitore dovrà diversificare il proprio portafoglio. Avere una varietà nelle proprie disponibilità permette poi di avere degli ottimi risultati in futuro e di minimizzare in maniera molto interessante gli inevitabili rischi.

Un altro consiglio importante è quello di diffidare di chi propone soluzioni facili per guadagnare in maniera rapida nel mondo del trading.

Di fatto, non c’e’ una strategia di investimento idonea per tutti. Cio’ che, nel 2021 influenzerà il risparmiatore sarà:

  1. il grado di rischio
  2. l’orizzonte temporale
  3. redditività attesa.

In base a ciò si potranno scegliere strumenti di investimento più o meno sicuri, con una redditività relativamente meno o più elevata, ed un orizzonte temporale breve o di medio / lungo periodo.

Su cosa conviene puntare quindi in questo periodo? Quali sono le scelte migliori da prendere in questi anni per essere al sicuro o relativamente al sicuro?

Certificati di deposito

I certificati di deposito o CD sono emessi dalle banche e generalmente offrono un tasso di interesse più elevato rispetto ai conti di risparmio.

I CD sono considerati investimenti sicuri. Tuttavia, comportano un rischio di reinvestimento.

Non sono liquidi come i conti di risparmio perché si vincolano i soldi fino a quando il CD non raggiunge la scadenza. E’ comunque possibile ritirare i propri soldi pagando spesso una penalità.

Conti Deposito per diversificare

Gli investimenti in conti deposito sono sicuri e sono garantiti dal sistema interbancario almeno fino a 100 mila €.

Ti potrebbe interessare anche:  Mercati Asiatici Oggi: migliori ETF per investire

Oltre ad essere uno degli investimenti più sicuri, mettere i soldi in un Conto Deposito, significa avere anche degli interessi che mettono al riparo dall’inflazione.

Comprare Buoni Fruttiferi Postali

Rappresenta una soluzione sicura anche se non performante. Del resto più sicuri sono gli investimenti e meno alto è il loro rendimento.

Hanno una tassazione agevolata, si possono comprare online, i rendimenti sono bassi, ma si ha la certezza di riprendere per intero il capitale versato.

Fondi obbligazionari governativi

I fondi di titoli di Stato sono fondi comuni di investimento che investono in titoli di debito emessi dal governo degli Stati Uniti e dalle sue agenzie.

Questi fondi di titoli di stato sono adatti per l’investitore a basso rischio.

Tuttavia, come altri fondi comuni di investimento se i tassi di interesse aumentano, i prezzi delle obbligazioni esistenti diminuiscono e se i tassi di interesse diminuiscono, i prezzi delle obbligazioni esistenti aumentano.

Il rischio di tasso di interesse è maggiore per le obbligazioni a lungo termine.

Fondi obbligazionari societari a breve termine

Le società spesso raccolgono denaro emettendo obbligazioni per gli investitori, comunemente chiamati Minibond.

I fondi obbligazionari societari possono essere una scelta eccellente per gli investitori in cerca di flussi di cassa come i pensionati o coloro che desiderano ridurre il rischio complessivo del proprio portafoglio ma ottenere comunque un rendimento.

Materie prime

E’ una forma di investimento che riesce ad avere ancora oggi grande successo come anche  il petrolio, ritenuto ancora oggi un ottimo elemento su cui investire.
Nonostante tutto, questi beni come l’oro e il petrolio sono particolarmente importanti nei momenti più incerti del mercato. L’oro, in particolare, è considerato da molti come il miglior bene rifugio disponibile, essendo la materia che coordina gli scambi che avvengo a livello mondiale tramite denaro.

Ti potrebbe interessare anche:  Quotazione dei metalli preziosi

Le criptovalute

Consentono di beneficiare di ottimi guadagni e imponenti rendimenti nel tempo.

Proprio per questo è sempre importante identificare (o perlomeno provarci) quelli che sono gli asset che in futuro potrebbero avere impennate importanti. E’ lecito pensare che le criptovalute potrebbero imboccare la via del successo come il Bitcoin e come Ethereum.

Le azioni

Acquistare azioni di una determinata azienda o di un determinato gruppo può essere sia una buona idea per le persone più navigate, sia per chi volesse entrare nel mondo del trading.

Il mercato delle azioni chiede una maggiore esperienza e una elevata capacità di prevedere i futuri andamenti nel settore finanziario.

Noi ad esempio consigliamo al piccolo risparmiatore di usare la strategia del cassettista, in modo da minimizzare il rischio e massimizzare i redditi con un portafoglio titoli adeguato al proprio capitale investito.

Investire in Intelligenza artificiale e altri business di domani

Si calcola che il giro di affari dell’intelligenza artificiale sarà di 15 triliardi di dollari entro il 2030.

Questo tipo di investimento può esser fatto con gli ETF dedicati a queste aziende o direttamente con azioni delle aziende più coinvolte in questo business.