È possibile giocare all’interno dei casinò con le criptovalute?

Più letti

Nel mondo dei giochi online la domanda più frequente che si pongono molti utenti riguarda le criptovalute e se in Italia è davvero possibile usare Bitcoin oppure Ethereum per giocare online.

Ma andiamo prima con ordine. Cosa sono le criptovalute e come funzionano?

La criptovaluta sono valute digitali decentralizzate, ovvero che non rientrano sotto il controllo di istituti finanziari o governi.  L’aspetto fondamentale da ricordare delle cripto infatti è che, a differenza delle valute tradizionali, esse non utilizzano un’autorità centrale di emissione o regolamentazione. Non vi è quindi una banca centrale come la BCE (la Banca Centrale d’Europa) oppure la Riserva Federale nel caso degli Stati Uniti.

 La prima criptovaluta fu Bitcoin, il quale fu minata (o creata) nel 2009. Da allora sono emerse altre criptovalute sul mercato ed il loro valore continua a salire progressivamente.

Perché le cripto sono rivoluzionarie?

Per i consumatori, le criptovalute offrono opzioni di pagamento peer-to-peer più economiche e veloci rispetto a quelle offerte dalle banche. Tradizionalmente il ruolo delle banche è stato quello di fungere da intermediario tra le persone che hanno denaro e quelle che hanno bisogno di denaro. Ma negli ultimi anni, però, con l’avvento della tecnologia e in particolar modo dell’internet banking, questo ruolo centrale si sta affievolendo. Le cripto consentono infatti ai consumatori di partecipare ad un sistema finanziario globale senza  dover possedere un conto corrente bancario oppure affidabilità creditizia. La partecipazione è limitata solo dall’accesso alla tecnologia, il che lo rende piuttosto rivoluzionario.

Ti potrebbe interessare anche:  Incentivi fotovoltaico 2020, dai requisiti d’accesso fino alla migliore offerta

Come funzionano le criptovalute?

Le criptovalute funzionano sul concetto di mining ed operano su un registro pubblico distribuito chiamato blockchain. Blockchain è un database che memorizza elettronicamente in formato digitale il record decentralizzato delle transazioni. Una blockchain raccoglie informazioni insieme in gruppi, noti come blocchi, che contengono insiemi di informazioni.

Se possiedi criptovaluta, non possiedi nulla di tangibile. Ciò che possiedi è una chiave che ti consente di spostare un record o un’unità di misura da una persona all’altra senza una terza parte di fiducia. Le criptovalute possono essere considerate al sicuro dagli hacker poiché hanno informazioni archiviate in blocchi che stanno spingendo sempre più persone ad adottarle. Questo a sua volta sta spingendo sempre più industrie ad adottarlo per promuovere le proprie attività.

Puoi utilizzare le cripto nei casinò italiani?

Nel nostro paese negli ultimi anni sono sempre più in crescita i settori che si stanno affacciando al mondo delle criptovalute. In Italia, come in altri paesi in Europa è possibile effettuare la compravendita di Bitcoin ed altre criptovalute. La situazione cambia però per i casinò online. In Italia l’organo statale che regola il settore del  gioco, l’ADM, non consente agli operatori di ricevere pagamenti in cripto. Le criptovalute non sono dunque ammesse come forma di pagamento all’interno dei casinò legali certificati ADM. Ci spiegano gli esperti di Miglioricasinoitalia.it, “Questa posizione ostile nei confronti delle cripto da parte dello Stato sembra nascere non tanto dal valore commerciale di questa valuta, ma più che altro da una difficoltà nell’ inquadrare in modo semplice e schematico la tassazione di queste.” In Italia la cripto non è ancora oggetto di una regolamentazione specifica.

Ti potrebbe interessare anche:  Investing.com: funzionamento e affidabilità.

È ancora bloccato in Senato il Disegno di Legge numero 2572 contenente la normativa sulle valute virtuali. L’obiettivo del Legislatore è quello di superare la situazione di incertezza in cui si trova la questione delle cripto, soprattutto in relazione al trattamento fiscale, proprio in conseguenza della mancanza di norme specifiche.

Un’altro fattore importante da notare è la natura inflazionistica della moneta digitale. Negli anni il Bitcoin, la regina delle cripto, ha visto molti crolli e questo rende il mercato delle cripto molto volatile. Per introdurre Bitcoin tra le forme di pagamento accettabili nei casinò è necessario dunque fare valutazioni nel lungo termine per capire cosa possiamo attenderci dalle cripto nei prossimi anni.

More articles

Ultimi articoli