quotazione btp 2037, l’analisi del rendimento netto

btp 2037 – ISIN IT0003934657, analisi

Btp 2037, la fase: Chiusura dell’ultimo Contratto: 12/08/2020

136,37 -0,30%

BTP 2037 – Quotazione e infostrumento

il Codice IsinIT0003934657
l’EmittenteMINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE
il Garante
la SubordinazioneSENIOR
la TipologiaTitoli di stato italiani
la Struttura BondPlain Vanilla
lAmmontare Emesso27.890.758.000
il Lotto Minimo1.000
la Valuta di Negoziazione/ LiquidazioneEUR/EUR
il MercatoMOT
Clearing/SettlementCC&G/Monte titoli
Data di Inizio Negoziazione14/10/05
Credit Event
la DenominazioneBtp-1fb37 4%
il Codice Strumento364783
Data di Godimento01/08/05
Data di Stacco prima Cedola01/02/06
Data dell’Ultima Cedola Pagata01/02/20
la Scadenza01/02/37
Periodicità della cedolaSemestrale
la Modalità di NegoziazioneCorso Secco
Base di CalcoloACT/ACT su base periodale
Tasso Prossima Cedola2,00
CallN.D
PutN.D

analisi e info strumento

btp 2037

questi titoli fruttano interessi su base annua lordi e posticipati, pagabili ogni 6 mesi il 1° febbraio e il 1° agosto di ogni anno con decorrenza 1° febbraio 2006. Il valore è uguale al 4% del valore di prestito.

Ti potrebbe interessare anche:  bit bmps di Banca Monte Paschi di Siena - ISIN: IT0005218752

Il rendimento netto dei BTP 2037 e il Credito d’imposta

Il rendimento netto (per i nostri BTP) esprime l’introito su base annua in percentuale al netto delle imposte dovute per i detentori di BTP mantenuto fino alla scadenza.

Il valore nominale per i BTP è 100, sempre.

Invece il valore di acquisto nel mercato, è soggetto alle stesse variazioni che il mercato subisce portando i btp a quotazioni inferiori o superiori.

Primo caso: ACQUISTO CON PREZZO INFERIORE A 100.

Per questo caso si sborsa un importo inferiore al momento dell’acquisto, ma alla scadenza sarà dovuta una tassa pari al 12,5% calcolato sulla differenza (il cosiddetto capital gain).

Quindi il valore del rimborso netto è decurtato della tassa dovuta.

Secondo caso: ACQUISTO CON IL PREZZO SUPERIORE A 100.

In questa casistica si sborsa un importo maggiore in fase di acquisto, perciò alla scadenza sarà conseguito un credito di imposta pari al 12,5% sulla differenza (il cosiddetto capital gain).

Quindi il valore di rimborso netto è uguale al valore nominale del titolo.

Ti potrebbe interessare anche:  Double Up Mania Recensione: che cos'è, come funziona, è una truffa?

Leggi anche questo nostro articolo sui bit isp oppure approfondisci questo articolo sui btp 2037