No menu items!

Bitcoins wallet | Come aprire un portafoglio bitcoin BTC

Più letti

bitcoins wallet

Un Bitcoins wallet cos’è?

Guida completa ai tuoi Bitcoin wallet

Come aprire un Bitcoins wallet? Devi sapere che nell’era delle criptovalute e dei sistemi crittografici assume un’importanza sempre più crescente la possibilità di fare trading online e di aprire un portafoglio bitcoins.

Ma cos’é esattamente un Bitcoin wallet? Si tratta di un portafoglio elettronico, ovvero un “luogo” virtuale dove poter conservare e detenere i propri Bitcoin.

Sui Bitcoins wallet , è possibile conservare, trasferire, ricevere pagamenti e detenere i BTC, asset digitali che possono essere utilizzati come strumenti di pagamento.

Scopriamo in questa guida cos’è un Bitcoin wallet, come aprirlo e quali sono i tipi di BTC portafogli da conoscere.

Bitcoins wallet: elementi di crittografia

Il Bitcoin Wallet è un portafoglio virtuale dove detenere asset crittografici o valute digitali decentrate e consente l’invio e la ricezione della criptovaluta mediante l’adesione al protocollo Bitcoins.

Ti potrebbe interessare anche:  Quotazione mps: analisi tecnica delle Azioni mps

In altre parole possiamo considerare i bitcoins wallet come programmi software che consentono agli utenti (sia neofiti che esperti di quotazione criptovaluta) di interagire con la blockchain Bitcoin per negoziare senza vincoli.

Ti potrebbe interessare anche:  Perché assumere un coach aziendale è la migliore idea che puoi avere per la tua azienda

Essendo un asset virtuale il Bitcoins non può essere detenuto in un wallet fisico al pari degli Euro o dei Dollari o di altra valuta Fiat, ma necessita di un portafoglio virtuale.

Grazie all’implementazione della blockchain e alla crittografia è possibile accedere al Bitcoin Wallet grazie alle chiavi che devono essere conservate in modo assolutamente sicuro.

I portafogli contengono almeno una chiave privata associata e una singola chiave pubblica. In poche parole, è una combinazione della chiave privata e di quella pubblica alla base del portafoglio Bitcoins (Bitcoin wallet).

Un indirizzo Bitcoin è come un numero di conto bancario tradizionale. Ma, a differenza di un conto bancario, un portafoglio Bitcoins può avere più indirizzi di ricezione generati dalla stessa chiave pubblica.

Generare un address coi Bitcoin wallet

Grazie al Bitcoin wallet sarà possibile generare in maniera del tutto automatica un address, ovvero un codice alfanumerico personale identificativo, grazie al quale ricevere criptovalute.

Basterà comunicare tale codice nella massima sicurezza.

È possibile fornire questi nuovi indirizzi a chiunque desideri inviarti Bitcoin per nascondere la chiave pubblica originale.

La creazione di nuovi indirizzi di ricezione è utilizzata per motivi di privacy, tuttavia le valute digitali vengono inviate allo stesso portafoglio.

Pertanto, solo la combinazione di chiavi può accedere e spostare il bitcoin appena ricevuto.

Ti potrebbe interessare anche:  Come attivare un nuovo conto N26
Ti potrebbe interessare anche:  La criptovaluta Bitcoin: cos'è e come funzionano le criptovalute

Chiavi di backup dei Bitcoins wallet

Bitcoin wallet. Se dimentichi o perdi la password del tuo Bitcoins portafoglio, puoi utilizzare la chiave di backup/la frase di seed per recuperare l’accesso.

Alcuni portafogli generano una chiave di backup in aggiunta alla chiave privata e a quella pubblica.

Si chiama chiave di backup e può presentarsi sotto forma di una frase mnemonica / seed.

Una frase mnemonica può consistere in un insieme di massimo ventiquattro parole generate casualmente dalla chiave privata.

In alcuni casi, il backup può contenere due frasi mnemoniche di dodici parole.

Le frasi non sono mai visibili all’operatore client del portafoglio e, pertanto, non è possibile recuperarle. Per questo, è bene appuntarsele su un foglio di carta.

Bitcoins Wallet: tipologie

Esistono diverse tipologie di Bitcoin Wallet:

  • Cold Storage Bitcoins Wallet,
  • Hot Bitcoins su un Exchange,
  • Hot Bitcoins desktop.

Cold Storage Bitcoin Wallet

Si tratta di un portafoglio “freddo” per Bitcoin:

“il modo più sicuro per proteggere le riserve di Bitcoin e simili, un Bitcoins Wallet che non viene messo a contatto con internet, offrendo quindi ottime garanzie contro i punti deboli di smarphone e pc” (Bitcoin wallet).

Hot Bitcoins Wallet su un Exchange

Bitcoins Wallet. Quasi tutti i più popolari Exchange del calibro di Coinbase danno la possibilità di conservare le criptovalute in dei portafogli eseguiti in cloud, accedendo da qualsiasi dispositivo informatico tramite connessione di rete.

Ti potrebbe interessare anche:  Cariparma Nowbanking, il conto privati home banking di Cariparma

Hot Bitcoins wallet desktop

Bitcoin wallet. Si tratta di un portafoglio Bitcoins “ibrido” ed è accessibile solo dal singolo dispositivo che si utilizza per le operazioni in criptovalute.

Ti potrebbe interessare anche:  Azimuth quotazione, azimut grafico e analisi tecnica

Tra i principali programmi: MultiBit e Bitcoin Core, fruibili sia dagli utenti neofiti che da quelli professionali.

Riepilogo delle tipologie di Bitcoin Wallet

  1. Cold Storage Bitcoins Wallet,
  2. Hot Bitcoins su un Exchange,
  3. Hot Bitcoins desktop.

E ancora sui Bitcoin:

Ti è piaciuto l’articolo? Approfondisci qui sulle criptovalute Bitcoin

Leggi anche: bitcoins walletcometafondoquotazioni petrolioprezzo petrolioquotazioni petroliferemercati asiatici oggiprevisione petrolioquotazione del petrolioquotazione metalli preziosi

More articles

Ultimi articoli